FAIL (the browser should render some flash content, not this).
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

SIAMO un gruppo di amici collegati in rete di solidarietà e aiuto ,che vogliono promuovere occasioni per LA MEDITAZIONE NELLA NATURA : DEL MARE, colline, biciclette,... camminando...

Grande Spirito della Natura che ci da forza e serenità, pace e vitalità,....

Amore e Luce a voi   

https://protezionedatipersonali.it/informativa-privacy-e-cookie

 

 ECO-REGOLE, BUONE PRATICHE, ECO-ispirazioni

Le 7 Leggi Cosmiche ci ispirano :

Non violenza; servizio agli altri ed alla madre terra; non sedizione(discordia); non stagnazione(avidità);

non prevaricazione(prepotenza); non utilizzo di sostanze intossicanti e stupefacenti;

rispetto delle relazioni: agire nel rispetto di tutti e per il bene di tutti.

Non è tollerata la violenza nè i comportamenti autodistruttivi che non promuovono la vita.

Lavoriamo in simbiosi con la Natura per promuovere uno stile di vita sostenibile, ecologico ed autosufficiente basato sulla conoscenza delle risorse del territorio ed un saggio utilizzo delle stesse nella volontà di servirsi di qualsiasi sapere per i fini del progetto: per questo cerchiamo il contatto con le realtà urbane e contadine, con la tradizione e con le innovazioni moderne.

Seguiamo una dieta vegetaliana per motivi di salute, sensibilità e per la sostenibilità delle risorse, tendenti al veganesimo. Utilizziamo alimenti al possibile raccolti in loco o biologici ed integrali. Riteniamo sia importante conoscere le alternative: la chiave è l'educazione alla consapevolezza. Siamo aperti alla sperimentazione alimentare (fruttarianesimo, crudismo, alimentazione pranica ecc) e pratichiamo il digiuno periodico. Il nutrimento appropriato è provvedere a tutto in modo da onorare tutta l'esistenza.

Bagno-doccia :

Si usa poca carta igienica (magari piccoli pezzi di tovagliolini di riciclo) . La doccia breve e solo tiepida ed a riscaldamento solare (tubo al sole o bacinella al sole, docce libere della spiaggia nelle ore calde, solo in caso ultimo usiamo il boyler 5-7 minuti ) . Usiamo saponi recuperati o riciclati ed acquistiamo solo quelli naturali per i lavaggi, o ci produciamo detersivi con limoni e cenere..

Area Fumatori :

Si trova nel Giardino di casa , evidenziata e delimitata, anche le sigarette elettroniche sono relegate in quest'area. Chi è interessato ad intraprendere un percorso di abbandono della nicotina può trovare sostegno grazie alle tecniche meditative e ci counseling.

Droghe ed intossicanti

Le droghe non sono accettate, non accettiamo alcool, vino, birra per sobrietà e rinuncia volontaria di decrescita verso il superfluo. Preferiamo bevande analcoliche.


IRisparmio Energetico , Impronta Ecologica leggera, AUTENTICA E PROFONDA DECRESCITA FELICE con gradualità leggerezza gioco evolviamo nella relazione con la Terra:

ACQUA, ENERGIA elettrica, GAS,CO2 in atmosfera, RIFIUTI, CIBO, CARTA,AUTO..

Preghiamo,ringraziamo e meditiamo dando attenzione, respirando, 24ore al giorno, ad ogni nostro gesto,pensiero, emozione,azione,ed alle sue conseguenze su Tutta la Vita,nostra, planetaria, cosmica,e prestando buona rilassata attenzione nelle attività quotidiane : meditative, ecologiche,escursionistiche, ludiche, e di ricerca interiore, dialogo,...

questa è una preghiera concreta per cui tutta l'Energia Naturale ce ne ringrazierà....

DECRESCITA FELICE è condivisione della gestione della casa : pulizia (pavimento) e ordine (lavandino libero) , ciascuno medita respirando e lavando (dopo scarpetta nel piatto...) il proprio piatto-tazza-posata con poco detersivo prima paglietta d'acciaio e spugna per rimuovere eco, cibo,

CIABATTE in casa oppure si sta in calzettoni o piedi nudi (in estate..:-)))

GAS, ACQUA CALDA : verifica che il rubinetto/miscelatore sia spostato tutto a destra se non ti è INDISPENSABILE usare acqua calda. Risparmiamo anche l'ACQUA FREDDA (un bambino africano dice : non posso credere che avete l'acqua potabile in casa e ci “cagate” dentro...) : l'acqua potabile è preziosa e cerchiamo di non sprecarla regolandone bene il flusso, recuperando dal lavandino per wc o le piante del giardino .

RISCALDAMENTO invernale (considera che il ns corpo intelligente si abitua allenandosi) se serve alza la caldaia o la stufa ma prima prova a mettere un maglione pesante in lana (no sintetici,cotone, pile,... ), o se sei fermo usa una coperta di lana addosso,., o i calzettoni lana,

evita di raffreddarti troppo, previeni soprattutto coprendo con doppie calze di lana i piedi, le mani con i mezzi guanti e la testa con la berretta di lana...,

sii paziente e fiducioso nella forza del calore che ci scalda da dentro: fai una pausa muovendoti ballando (riscaldamento a ballet...) fai yoga, bevi una tisana caldissimamangia 2 nocidormi mezzora ben coperto,.... medita, fai addominali,

usa pura lana e non misto lane o sintetici, o pile,...respira, osserva se qualche emozione ti disturba e ti raffredda :ansie, paure, tensioni, disagio,.. le cause le possiamo curare se le osserviamo bene anche grazie al freddo che ci provocano,... evitiamo anche l'UMIDITA' n casa mettendo un bel COPERCHIO alla pentola sul fuoco (meglio cucinare con meno fuochi accesi possibile) ,

senza fare strabollenti DOCCE in esubero (senza sentirti sporco se non lo sei ,senza subire abitudini installate psicologicamente ed accettate acriticamente o avere le fobie modernisteda deodorante e profumi a gogo,...(i gatti odorano di gatti, i cani di cani,.. gli umani di vidal???...:-)))) Attenti anche all'igienismo indotto , superficiale e strumentale di Mastro Lindo.) conpoco vapore e pocoDETERGENTE biodegradabile sia per corpo che capelli o mani (non seccarti la pelle per lavaggi troppo frequenti o forti,..) ,

stendi fuori ,sul pianerottolo o balcone, le cose umide :salviette accappatoio,...costume, ...

apri le finestre verso sud negli orari di sole e caldo o aria secca :circa alle ore 10-15 ,

la nostra sede operativa è esposta bene al sud-sole e senza aperture a nord , chiudi se piove o c'è umido o abbastanza freddo esterno,guarda e prendi conoscenza dell'igrometro-termometro preciso al decimale, amico nelle rilevazioni, spesso la sensazione di freddo dipende solo dall'elevata umidità, nociva per la salute più del freddo secco,... di montagna,...oltre ovviamente alle nostre emozioni e stati energetici, che possiamo curare dal dentro di noi, osservando accettando e lasciando andare,

CARTA usa e getta, : carta IGIENICA ad uso molto autoridotto, riciclando anche dai buffet esterni, ospiti, ,.... tovagliolini,fazzoletti ,....e usa solo tovaglioli in STOFFA lavabili, i fogli per appunti da usare da entrambe le facciate,...

comunque poi fai la raccolta DIFFERENZIATA dei RIFIUTI al massimo possibile:

organico da verdure in cucina va in orti amici, cartavetroplastiche e polistiroliborsine, metallobatterie, medicinali,...solo pochissimo resta per il residuo indifferenziato.

FRIGOrifero-freezer(meglio non averlo acceso d'inverno), ad apertura breve...pensando prima che cosa ci serve, specie d'estate, non è un modo per rinfrescarsi :-)) no cibi caldi o tiepidi, prima farli raffreddare sul piano cucina o in balcone di notte.

CIBO vegan per decrescita felice, igienista(senza grassi cotti o sopra i 40° gradi per radicali liberi, come soffritti o altro...) : non lasciamo resti di cibo nel piatto,utilizziamo come i nativi americani tutto il sacro cibo (bisonte per loro=vita) fino all'ultima molecola, grazie Natura del Tua Vita che è cibo per noi,... aughhh..

puliamo bene con pezzi di pane o verdure (scarpetta, dito, lingua,...) ringraziamo ogni molecola santa che la Natura ci dà per nutrirci, e potremo ridurre la quantità di DETERSIVO da usare (magari in acqua anche fredda, prima passa il piatto con paglietta di acciaio senza detersivo,...se ce la facciamo con le mani,osserva le dita gelate ed accettale mandando loro calore rosso sangue da dentro,...) e manderemo meno unto nell'acqua da depurare,

OLIO DEI SOTTOLI , tonno (da evitare per estinzione tonni..) , carciofini, funghi,... lo teniamo in un vasetto di vetro con tappo e lo consegnamo alla raccolta presso pizzerie, ristoranti,..... o nei centri di raccolta, evitando così che con le fognature vada in mare rovinando la vita a pesci e piante acquatiche, oltre che al nostro bagno e nuoto, ed evitando che blocchi l'attività dei batteri dei depuratori che digeriscono i nostri escrementi per depurare le acque nere e bianche di scarico delle abitazioni,....

MOBILITA'-SPOSTAMENTI : PREFERISCI MEZZI PUBBLICI, TRENO consuma 90% in meno dell'auto (prenota intercity 10gg prima e risparmi 70% con super-economy) , BUS, o piedi e in bicicletta, se devi auto o scooter (x pesi, inabilità, famiglie, meta non raggiunta mezzi pubblici,...) scegli Car pooling, usa l'auto con intelligenza condividendo percorso, dai passaggi chiedi passaggi, NO vergogna,... :-))

CELLULARE : stacca il caricatore dopo aver finito di ricaricare, si tratta di un trasformatore che succhia energia anche se il cell è spento. COMPUTER : stacca la spina quando è spento,

così i vari led e CARICATORI -trasformatori si spengono. ACQUA DA BERE del rubinetto comunale controllata 10.300 volte all'anno nei vari punti ad Imperia, messa nelle nostre bottiglie viene informata energeticamente in modi vari per renderla più vitale e pura, lasciare sempre 3 o 4 dita nella bottiglia senza vuotarla tutta e riempire nuovamente mettendola sul foglio dei cristalli nella vetrina in cucina,...grazie e Luce,... a noi stessi ed al Pianeta Terra,.....

con 7miliardi nel 2012 di donne e uomini,..oltre i 9miliardi nel 2050,....sempre più consapevoli ed attenti, leggeri e rispettosi nella sobrietà felice di essere utili a Tutta la Via di ogni animale vegetale e paesaggio... :-))

ps. La de-PIL-azione in corso può essere pericolosa ed avere spiacevoli effetti collaterali come insofferenze mentali o nervosismo da alleviare con meditazioni in Natura e Pace con centratura e risveglio in connessione al Grande Spirito della Natura.. con la consapevolezza delle conseguenze di ogni nostra azione. Asteniamoci da eccessi per noi e per Tutto, grazie :-)

 

La nostra Madre Natura, dove vive il Grande Spirito che tutti sostiene ci chiede rispetto e cure,

la Natura ci nutre e ci sostiene con le sue albe e tramonti,  le onde e la Luce sulla superficie del Mare,...

 

è figlia di nostro Padre l'Universo che tutto contiene e crea e sviluppa partendo dalla Luce e dall'Amore, con cui possiamo dialogare davanti alle onde ed al tramonto, con gli anima-li e verso il cielo, le stelle, i fili d'erba, il vento che ci dona respirommmmm ... :-) 

.La vita si basa sulla pratica di consapevolezza insegnata da Thich Nhat Hanh.

La consapevolezza, o “presenza mentale” (in inglese “mindfulness”), è l’energia che ci aiuta a riconoscere e accogliere “ciò che è”, ovvero ciò che esiste o avviene in noi e intorno a noi nel momento presente. Praticarla genera calma interiore, migliora la capacità di discernimento e consente di agire al meglio (piuttosto che reagire), nelle varie situazioni.

Riunendo corpo e mente attraverso la consapevolezza ci diamo la possibilità di rallentare il ritmo a volte frenetico della nostra vita, di riposare e di poter dunque entrare in contatto profondo con le meraviglie della vita che sono sempre disponibili in noi e intorno a noi nel momento presente: il canto degli uccelli, la luce della luna, la freschezza di un fiore, gli occhi di un bambino, i nostri stessi occhi e orecchi che ci permettono di vedere e sentire tutto questo.

Sviluppiamo anche la capacità di vedere i semi della sofferenza che giacciono nel profondo della nostra coscienza – rabbia, gelosia, avidità, illusione… – e della coscienza collettiva – fame, malattia, ingiustizia, oppressione… – primo passo per poterli comprendere e trasformare.

La pratica della consapevolezza ci conduce fuori dal circolo chiuso di emozioni e pensieri costantemente rivolti al passato (rimpianti, rimorsi, rancori…) o al futuro (sogni a occhi aperti, ansie, paure…) nei quali viviamo costantemente immersi senza neanche rendercene conto, e ci aiuta a radicarci nel presente, nel qui e ora, l’unico momento in cui la vita è realmente a nostra disposizione.

La pratica consiste da una parte in forme differenti di meditazione, dall’altra nel portare piena attenzione a ogni singolo atto della vita quotidiana. Questo allenamento a vivere in modo consapevole produce di per sé un effetto benefico di calma, di chiarezza e capacità di ascolto e comprensione.

Meditazione è osservazione di sè, fuori e dentro, comportamenti , pensieri,emozioni,....meditazione è essere il più  possibile consapevoli di ciò che siamo e ciò che ci accade...... meditazione  è conoscere noi stessi e gli altri in profondo.....meditazione anche vedere dentro di noi la nostra Luce che ci guida e ci sostiene nelle difficoltà

 

 
CONTATTI meditamare@libero.it  -  Informativa sulla Privacy